Chirurgia della Mano

Si eseguono i principali interventi relativi alle più frequenti patologie della mano come:


MORBO DI DUPUYTREN
Consiste nell'ispessimento e nella retrazione di una fascia presente sotto la pelle del palmo della mano e delle dita. Nell'arco di qualche mese o anno, quetsa patologia impedisce la normale distensione della mano.


SINDROME DEL TUNNEL CARPALE
La sindrome del tunnel carpale consiste nella compressione del nervo mediano all'interno del tunnel presente nel polso. Inizialmente si manifesta con formicolii, soprattutto durante la notte, che si estendono al pollice, indice e ad una parte del dito medio.

Col passare del tempo si hanno dolori, con progressiva diminuzione della sensibilità e della forza delle dita della mano.


DITO A SCATTO
Il “dito a scatto” consiste nel blocco del movimento di flessione di una delle dita di una mano, che se superato, produce il tipico scatto caratteristico della malattia.

Tale condizione si verifica per il limitato o nullo scorrimento del tendine all'interno della sua guaina.

Chirurgia della mano
Share by: